Poesia

Ginevra

Grande forza
Indelebile sguardo
Nodo indissolubile
Eterea emozione
Vastità d’animo
Riso prezioso
Ancora d’amore

Un piccolo puntino di cielo che piano piano sale e si fa strada in un mondo che sempre più spinge per buttarci a terra.

Una stella in un cielo così vasto che quasi si perde tra le altre, ma la sua forza è tutto, forte come il vento di questa serata di un Dicembre a metà del suo corso.

Un puntino sottile, quasi trasparente, qualche scintilla dorata gli fa da sfumatura e lentamente sale.

Vederlo da quaggiù è come essere in un sogno: brilla, pulsa, brilla, sale..

La salita è ripida ma la strada sempre più libera, il cielo sempre più limpido; profumo di stelle.

Una bellezza che cresce, che sprigiona bagliori del colore del cuore; sale..

Stringe quei petali appena nati e finge di aggrapparsi alle nuvole nuove, stringe con costanza e sale.

Cambiamenti rapidi sui contorni, respiri profondi, costantemente fissi sull’infinito.

Un piccolo puntino di cielo che vale più di mille pianeti, più di mille satelliti o tramonti.

Un piccolo puntino di cielo: tu per sempre.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *