Poesia

Lontana

Lontana continuamente lascio parole appese e sparse per la città stanze colorate, mani intrecciate dissolte nell’aria Lontani gli occhi mi bloccheranno il desiderio di perdermi lungo le strade, nascondermi dietro una luce sentirmi adatta in questi cristalli sognanti calpestati, bruciati, slacciati, lasciati svanire Lontana continuamente lascio ricordi brucio i pensieri inutili e salto nel vuoto… Continue reading Lontana